• E.S.E.F.S.Ente Scuola Edile per la Formazione

    E.S.E.F.S.Ente Scuola Edile per la Formazione

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Bando ISI INAIL 2016 Finanziamenti alle imprese anno 2017

icona 20ESEFS Informa – Circolare 01/2017

Corso: BANDO ISI INAIL 2016 ANNO 2017

Finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Spett.le Impresa, l’ESEFS – Ente Scuola Edile per la formazione e la sicurezza della Provincia di Reggio Calabria comunica alle Imprese del settore che è stato pubblicato il nuovo bando ISI INAIL, che mette a disposizione oltre 244 milioni di euro per la concessione di contributi alle imprese che investono nella salute e sicurezza sul lavoro.

Quattro in particolare le tipologie di progetto finanziabili: progetti di investimento; progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; progetti di bonifica da materiali contenenti amianto; progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività. La domanda di finanziamento potrà essere inserita nel portale dell’INAIL a partire 19 aprile 2017 fino al 5 giugno 2017.

Sul nostro sito WWW.SCUOLAEDILERC.IT Vi poponiamo per Vs valutazione sintesi dell’Avviso, segnalandoVi che L’ESEFS di Reggio Calabria e Provincia fornisce il servizio di consulenza gratuito sul bando ISI INAIL, per tutte le imprese Iscritte alla Cassa Edile.

Altresì, Vi significhiamo che, anche per il Bando 2016, l’INAIL promuove la condivisione con le Parti Sociali garantendo un punteggio aggiuntivo (13 pt) per i Progetti condivisi con l’Ente Bilaterale /Organismo Paritetico di riferimento, di cui l’ESEFS, per l’edilizia, ne rappresenta l’espressione per Reggio Calabria e Provincia.

Certi di averVi fatto cosa gradita, i nostri uffici restano a Vs disposizione per ogni richiesta di informazione, condivisione e supporto nella presentazione.

Per info e richieste di assistenza e/o condivisione

ESEFS Area Sicurezza sul Lavoro tel. 0965 673106 - 683022 int. 15 - e-mail:;e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.