• E.S.E.F.S.Ente Scuola Edile per la Formazione

    E.S.E.F.S.Ente Scuola Edile per la Formazione

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

ENTRO IL 28/02/2020 Bonus premialità aziende 2020 - Cassa Edile Reggio Calabria

edificio 1Spett.le Impresa Edile

segnaliamo che è attivo il Servizio di assistenza e consulenza gratuita in cantiere  messo a disposizione dal nostro Ente e rivolto a tutte le Imprese iscritte presso la Cassa Edile di Reggio Calabria e ricordiamo che, ove la Visita venga effettuata entro il 27/02/2021,  la Vs Impresa potrebbe avere la possibilità di aderire al Bonus Premiale Cassa Edile – Reggio Calabria, per i cui dettagli Vi rimandiamo al seguente link: http://www.cassaedilerc.org/site/ 

Si segnala  che le Parti sociali, in relazione alla disponibilità delle risorse stanziate, al fine di agevolare la più ampia adesione da parte delle imprese, hanno riaperto i termini di presentazione delle domande per il bonus premialità, al 28/02/2021. Restano validi i criteri fissati dalla "Circolare informativa sulla norma premiale". 

L’impresa per accedere alla premialità per la contribuzione 2020 dovrà far pervenire alla Cassa Edile la domanda redatta su apposito modello (allegato), improrogabilmente, entro il 28/02/2021 Scarica la circolare (cassaedilerc.org)

Per usufruire di tali possibilità, Vi invitiamo ad aderire al Servizio attraverso la compilazione ed invio stesso mezzo dell’Allegato Modulo di richiesta unitamente al DURC in corso di validità.

L’ESEFS, quale Organismo Paritetico del Settore Costruzioni, mette a disposizione delle Imprese Edili iscritte presso la Cassa Edile della provincia di Reggio Calabria, dei Tecnici esperti per l’effettuazione di consulenze gratuite nei cantieri edili, con lo scopo di affrontare, accanto alle imprese stesse, tutte le problematiche legate alla sicurezza ivi comprese le ulteriori misure di prevenzione del contagio da Covid-19.

Con lo scopo di offrire una consulenza continuativa e gratuita per la sicurezza e l'igiene sul lavoro, nel corso della visita si evidenziano le eventuali situazioni di rischio e si cercano le soluzioni insieme ai responsabili della sicurezza in cantiere.
Al termine della visita i tecnici redigono e consegnano all'Impresa una relazione sulle condizioni di sicurezza del cantiere e consegnano gratuitamente a tutti i lavoratori, uno specifico Opuscolo valevole quale adempimento ai sensi dell’art.36 del Testo Unico per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro “Informazione dei Lavoratori” ragguagliando i lavoratori sul contenuto dello stesso e sulle nuove misure da attuare per il contrasto al COVID – 19.
Viene altresì promosso in cantiere il nuovo Protocollo di regole per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid19 nei cantieri  in vigore del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  siglato insieme al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e ai rappresentanti di ANCI, UPI, Anas, RFI, ANCE, Alleanza delle Cooperative, Feneal Uil, Filca CISL e Fillea CGIL.
 

L'ESEFS rimane a Vs disposizione per ogni richiesta di chiarimento e supporto.

INFO: 0965 673106 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.